Maria Luisa Macellaro La Franca

CHEF D'ORCHESTRE
PIANISTE
COMPOSITRICE

À écouter dès maintenant

Dernières sorties discographiques par le Label japonais "Da Vinci Classic".

Maria Luisa Macellaro la Franca oltre ad essere un'affermata pianista  é considerata una delle bacchette piu' brillanti della nuova generazione e, grazie all'intensa attività svolta sopratutto all'estero, oggi riscuote il plauso della critica internazionale."   LA REPUBBLICA

"Maria Luisa Macellaro é uno dei nomi piu' promettenti della direzione d'orchestra italiana"  L' ESPRESSO

"L'Italia sforna talenti in  Rosa , tra le piu' promettenti Speranza Scapucci e Maria Luisa Macellaro la Franca"  AVVENIRE

"giovane direttrice d’orchestra e pianista Maria Luisa Macellaro La Franca. Palermitana, ha passato gli ultimi anni in giro per il mondo, portando la sua sicilianità nei teatri della Francia, Svizzera, Rio De Janeiro, Berlino, Madrid e Giappone. Acclamata dalla stampa internazionale"  SI 24 quotidiano


" Maria Luisa Macellaro la Franca , la direttrice d'orchestra apprezzata nel mondo" LA SICILIA

"Maria Luisa Macellaro , giovane apprezzata  direttrice d'orchestra  Palermitana che dirige nel mondo" IL FATTO QUOTIDIANO


MUSIC VOICE ( Bedetti)
(...)
La lettura che fa la stessa pianista siciliana se da una parte evidenzia l’ammirazione e il rispetto dovuti alla Rothschild (in opere che tecnicamente non rappresentano di certo un ostacolo irto di difficoltà), esaltandone una certa espressività che mira a restituirne i tempi e le dinamiche più appropriati, dall’altra riesce ad essere convincente nell’affrontare le perigliosità dei Notturni di Fauré, permettendo all’ascoltatore, senza cadere nella trappola del didascalico, di cogliere il progressivo mutare da una timbrica votata ai contrasti (l’impronta di Liszt in terra francese!) ad una maggiormente concentrata sulle mezze tinte, sul trasfigurarsi di colori che, per ciò che riguarda il Notturno n. 11, non appare esagerato definire dal sapore pre-espressionista. Tutti segnali di un pianismo fatto di lucidità, di intenti non solo espressivi, ma anche storici (e qui c’è lo zampino della Maria Luisa Macellaro La Franca in qualità di direttore orchestrale), i quali sono preposti a raccogliere i fili di una visione, di una dimensione musicale che diventa momento di transito, di passaggio da riproporre costantemente in nome di un’ermeneutica esecutiva che non dev’essere mai messa da parte. Cosa che l’artista siciliana puntualmente e doverosamente fa.

AUDIOPHILE SOUND
( ...) Anche per merito di una   presa  del suono eccelsa , l'ascolto del Mephisto Walzer, del sonetto del Petrarca 123 e degli altri brani  si trasforma in un viaggio affascinante e periglioso, con un risultato d'infubbia bellezza ed efficacia .. LISZT ERARD 1852 é un cd AMMALIANTE .


SUD OUEST CLASSIQUE ( Francia)
François Clairant :
( ....) la pianista siciliana non ha bisogno di avere sangue polacco nelle vene per esprimere il dolore dell'esilio di F. Chopin, lo fa attraverso un rubato metafisico, facendo cantare col suo pollice l'indicibile nostalgia della berceuse dello scherzo n 1 ... col suo tocco fa nascere spettri_nelle note ripetute del preludio n 15 e trasforma la nostalgia chopeniana della modulazione del notturno op 71 N 1 in dolcezza infinita .

A sud'Europa ( ITALIA)
Giuseppina Tesauro
(....) La Francia l'ha insignita di innumerevoli riconoscimenti artistici , e sia come donna che come Artista , Maria luisa rappresenta senza rivalità la sicilia nel Mondo;

SUD OUEST RIVE DROITE
Francis Gérard:
( ... ) nel grande salone del Castello Vacquey la pianista dalla reputazione internazionale, Maria luisa Macellaro la Franca interpretava le piu' belle e difficili pagine di F . Chopin e F.Liszt , durante un recital sul romanticismo francese , con una tecnica ed un virtuosismo ineguagliabili ..che le hanno procurato una esplosione di applausi del pubblico presente in sala ..

Venerdi di Repubblica
(..) l'antimafia piu' sentita in Francia che in Italia grazie al lavoro della compositrice Maria Luisa Macellaro la Franca che esegue in prima assoluta à EYSINES " Cantate pour la mort de Falcone et Borsellino"opera pluripremiata in Francia ..

Journal de Parempuyre
" Bellissimo omaggio al concerto di Mozart per piano e orchestra reso da maria luisa macellaro la franca"

Corriere del Sud
DANIELA CECCHINI
Maria Luisa Macellaro La Franca è un’affermata pianista dal temperamento forte e dolce al tempo stesso, è meritatamente considerata una fra le più stimate compositore e direttore d’orchestra italiane in Francia

L' orecchio di DIONISO
Alessandro ROMANELLI :
(...)Marialuisa è una persona straordinaria dal carattere vulcanico, condito da un fiume di parole. Prendere appunti è stato pertanto difficile. Raramente quando è al telefono ti lascia proferire più di tre sillabe al minuto, poi è solo lei a dire la sua. Direttore d'orchestra e compositore tra i più apprezzati della nostra patria in suolo francese.

Journal de Croignon
Gerald Goutanier :
(..)Il 16 maggio il Pubblico di Croignon  ha assistito ad un recital di rara bellezza incentrato sulla musica di F . Chopin ed interpretato magistralmente dalla pianista Maria Luisa Macellaro la Franca. Un puro Momento paradisiaco.

Napoli Cultural Classic:
La pianista e direttore d'orchestra Maria Luisa Mcaellaro la Franca ha avuto l'onore di essere l'unica donna candidata al posto di direttore stabile dell'orchestra Unisson Acme e di vincere l'audizione all'unanimità dell'orchestra. "

Journal de la Salvi Harps Paris
François Rançon
(...) Maria luisa Macellaro la Franca si é esibita a due pianoforti con irene Veneziano realizzando un concerto di Fuoco"

Giornale del Circolo culturale Pirandello Como:
la pianista Maria Luisa Macellaro la Franca e l'attrice vanessa Mateo
(..) Due formidabili talenti italo-francesi per un'interpretazione poliedrica, divertente, innovativa del reperorio romantico francese.

Le Seynois rubrique Classique :
La talentuosa pianista italiana e l'attrice Vanessa Mateo hanno trasportato il pubblico del festival SAND et CHOPIN in un viaggio magico dove le note del compositore Chopin si univano alle parole dolci della sua amante Sand " Uno spettacolo emozionante e pieno di poesia.

France Info culturbox
Marion Gadea
LA PIANISTA SICILIANA ha eseguito un concerto dedicato a Chopin accompagnata dall'attrice Vanessa mateo , un recital durante il quale gli arcani amorosi di sand si univano in una comunione perfetta alle note della pianista che interepretava chopin . La pianista ha avuto il merito di suonare un broadwood 1848 mettendo in luce il suo talento d'interprete .

LIBERTA .it ( Piacenza)
La protagonista dell'ultimo concerto serale degli amici della lirica é la pianista Maria luisa Macellaro la Franca ..una grande pianista che si sta segnalando come sicura promessa nel panorama musicale internazionale,(..) é stata interprete di un recital dal forte impegno tecnico ed esecutivo e che rappresenta uno dei piu' bai recital della stagione degli amici della lirica.
La pianista siciliana ha letteralmente conquistato la platea di vicolo Serafini con una performance di altissimo livello.

PONTE
Maria lo Cicero
Maria Luisa Macellrao la franca " Una esecuzione magistrale degna dei piu' grandi concertisti internazionali"
https://www.facebook.com/Macellarolafranca/

Denières sorties

Réservez votre prestation

Vous souhaitez en savoir plus, Laissez nous un message ci-dessous et nous reviendrons vers vous au plus vite.